Questa categoria è dedicata esclusivamente ai gusti del gelato. Ogni articolo un gusto che spiega le caratteristiche, la provenienza e le proprietà del gusto stesso. Il pubblico vuole provare i gusti più sfiziosi e originali? Può farlo solo in Amalo senza dimenticare di farci sapere sul blog o sulla pagina Facebook qual è il loro gusto preferito e quali accostamenti ci consiglia.

I grassi che fanno bene: ecco il gelato all’avocado!

Ricco di grassi ma allo stesso tempo un toccasana per la salute, buono sia cotto che crudo, utilizzato in tantissime ricette e ottimo anche nella variante gelato, di cosa stiamo parlando?
Ma dell’avocado naturalmente!

Il suo nome deriva dal termine “ahuacati”, appartenente alla lingua parlata dal popolo atzeco, i quali attribuivano a questo frutto proprietà afrodisiache ed è per questo che lo consideravano il frutto dell’amore.

L’avocado è un alimento spesso ritenuto “esotico” perché è coltivato e diffuso in tutti i paesi tropicali e solo recentemente ha fatto il suo ingresso nella cucina occidentale.
Come abbiamo detto all’inizio è ricco di grassi, forse è il frutto più grasso di tutti, ma parliamo di grassi monoinsaturi, ovvero quelli che fanno bene al sistema cardiocircolatorio riducendo il livello di colesterolo nel sangue e quindi il rischio di infarti e malattie cardiache.
Inoltre le sostanze nutrienti presenti in questo tipo di grassi aiutano a preservare le cellule del corpo e sono ricche di vitamina E, un vero e proprio antiossidante naturale.

Le proprietà dell’avocado però non finiscono qui, questo frutto infatti è anche ricco di magnesio e potassio, è fonte di fibre, di sali minerali e contiene 18 tipi di amminoacidi diversi. Oltre alla già citata vitamina E troviamo poi la vitamina A, la vitamina C, la vitamina B, l’acido folico e il glutatione.

L’ avocado ha proprietà alcalinizzanti, è povero di zuccheri e di amidi, è ricco invece di proteine ma allo stesso tempo ha anche una facile digeribilità.
Oltre che per uso alimentare lo si può impiegare per diversi trattamenti di bellezza grazie alle sue proprietà idratanti, calmanti, astringenti e disintossicanti, alcuni esperti inoltre giurano che è meglio del botox!

Insomma è davvero un alimento completo dalle mille applicazioni, sia in cucina che in ambito cosmetico!

L’avocado è un frutto che sposa in tutto e per tutto la filosofia di Amalo perché è ricco di sapore e allo stesso tempo è un alimento sano dalle tante proprietà benefiche.
Per questo il nostro gelato all’avocado è fra i preferiti dei nostri clienti più affezionati.

Vieni a provarlo nelle nostre gelaterie e non potrai più farne a meno!

La nocciola: sin dai tempi antichi una preziosa alleata per l’uomo

Lo scorso mese abbiamo parlato del pistacchio e abbiamo condiviso con voi la sua storia affascinante e soprattutto le sue incredibili proprietà.
Oggi abbiamo appuntamento con un altro piccolo frutto davvero prezioso: la nocciola delle Langhe, anche conosciuta come Tonda Gentile, un vero fiore all’occhiello per il Piemonte.

Questo frutto è uno dei preferiti dall’uomo sin dall’antichità e ne troviamo testimonianza anche nelle arti e nella letteratura.
Ad esempio molti protagonisti delle liriche classiche venivano descritti sotto l’ombra di una pianta di nocciolo mentre si lasciavano andare a lamenti amorosi.
Furono i romani a dare a questa pianta il suo nome botanico di “Corylus avellana” che deriva dalla parola greca “còrys”, ovvero copricapo o casco.
Soprattutto nel medioevo venivano attribuite a questa pianta proprietà magiche e curative e ancora oggi i rabdomanti utilizzano i suoi rami per cercare le sorgenti d’acqua.

La nocciola è davvero ricca di acidi grassi polinsaturi, ovvero quella categoria di grassi che sono amici della nostra salute perché aiutano a ridurre il colesterolo nel sangue. Contiene anche vitamine e minerali essenziali per il nostro corpo e apportano la giusta quantità di fibre che aiutano a migliorare il transito intestinale.
Dalle nocciole è possibile estrarre un olio che ha proprietà emollienti, lenitive, antiossidanti e astringenti.

La nocciola è anche amica della dieta e in particolare il gelato alla nocciola, la particolarità di questo frutto infatti risiede nel fatto che pur apportando un alto contenuto calorico viene assimilato molto facilmente e in modo rapido.
Consumando questo alimento quindi si aumenta il senso di sazietà e di consumo energetico e allo stesso tempo si rallenta l’assorbimento di altri principi nutritivi.

La nocciola delle Langhe si distingue particolarmente per il suo sapore delicato, le sue proprietà organolettiche furono scoperte in primis dai pasticceri torinesi che la utilizzarono come ingrediente essenziale per fare una varietà di cioccolato oggi conosciuta in tutto il mondo: la gianduja.

Il gelato al gusto di nocciola è un classico intramontabile sempre molto richiesto ed è per questo che da Amalo non può mai mancare.
Utilizziamo solo le nocciole delle Langhe perché per noi la qualità e il benessere dei nostri clienti è un valore imprescindibile.

Vieni ad assaggiarlo!

Gelato al gusto kiwi e zenzero: salute, benessere e tanta bontà

Amalo è sinonimo di “fare il gelato con amore” perché non solo vogliamo deliziare i vostri palati, ma abbiamo a cuore anche la vostra salute.
Per questo scegliamo accuratamente le nostre materie prime e prediligiamo i prodotti a chilometro 0 e di tipo biologico.
Oggi vogliamo parlarvi del gelato al gusto kiwi e zenzero una vera e propria miscela di proprietà e benefici per il nostro organismo.

IL kiwi è fra i frutti meno calorici, basta pensare che 100 grammi di kiwi contengono appena 44 calorie. Si tratta di un alimento ricco di vitamina C, potassio e magnesio, ma possiede anche buone quantità di calcio e fosforo.

Tutte queste proprietà lo rendono un frutto davvero speciale, ottimo per rafforzare il sistema immunitario e combattere raffreddori e influenze, l’ideale per rimettersi in forze e allontanare lo stress. Il kiwi è inoltre ricco di acido folico un elemento essenziale per le donne in gravidanza ed è anche il frutto ideale per chi soffre di problemi della vista. Infine il kiwi è utile per la salute delle ossa, per i problemi all’intestino legati a una cattiva digestione e per chi soffre di crampi muscolari.
Insomma, soprattutto in estate questo frutto è un vero e proprio toccasana per combattere i cali di pressione e recuperare le energie.

Ma passiamo adesso allo zenzero per il quale non basterebbe un libro intero per elencarne le proprietà.
Disintossicante, stimolante, alleato del cuore e dello stomaco con proprietà antitumorali, ma soprattutto un vero e proprio antiinfiammatorio naturale.
Aiuta a combattere la nausea, ad abbassare il colesterolo, è anticoagulante, accelera il metabolismo, guarisce da raffreddore e anche dal mal di gola perché aiuta a liberare le vie respiratorie.
Lo zenzero è davvero il più grande alleato del nostro organismo in qualsiasi stagione dell’anno.

Cosa succede quando lo zenzero e il kiwi si incontrano?
È un’esplosione di sapori: l’aspro/dolce del kiwi viene esaltato dal retrogusto leggermente piccante dello zenzero, una delizia per il palato e un vero e proprio elisir per il nostro corpo.
Inoltre la combinazione di questi due elementi offre un risultato detox e sgonfiante assicurato, grazie al reciproco potenziamento delle loro proprietà.

Cosa state aspettando?
Venite subito a provare il nostro gelato kiwi e zenzero, non ne potrete più fare a meno!

Il pistacchio puro di Bronte: solo il meglio per il tuo gelato

Il gelato al pistacchio è fra gli alimenti preferiti per fare una pausa golosa e dissetante. Ma il pistacchio oltre a essere buono è anche un alimento ricco di proprietà benefiche, per questo oggi vogliamo parlarvi dei benefici del pistacchio e della sua storia.

L’albero del pistacchio veniva coltivato in Medio Oriente già in età preistorica, può raggiungere i 12 metri di altezza e vivere anche fino a 300 anni.
In Italia esiste una particolare coltivazione di pistacchio alle pendici del vulcano Etna: il pistacchio di Bronte.

La stessa etimologia del termine mostra come questo frutto pregiato sia da sempre legato alla Sicilia. La parola “pistacchio” infatti si pensa derivi dall’arabo “fustuaq”, un’espressione molto simile alla parola “frastuca” utilizzata dai siciliani proprio per riferirsi al pistacchio.
Il legame fra il mondo arabo e la Sicilia potrebbe spiegare dunque l’origine della coltivazione del pistacchio in diverse zone dell’isola.

Il pistacchio verde di Bronte, anche conosciuto come l’oro verde dell’Etna, è un pistacchio unico, esportato in tutto il mondo con il marchio DOP (origine protetta), apprezzato da intenditori e appassionati.

Qui in Amalo selezioniamo con cura gli ingredienti migliori per regalarvi prodotti unici, sani e dal gusto irresistibile. Proprio per questo abbiamo scelto il pistacchio puro di Bronte per fare il nostro buonissimo gelato al pistacchio.

Inoltre il pistacchio è un alimento ricco di vitamine e sali minerali e vanta proprietà benefiche e terapeutiche.
Questa particolare tipologia di frutta secca infatti favorisce l’abbassamento del colesterolo nel sangue ed è ricco di proprietà antiossidanti, antimicotiche, antibatteriche e anti-ipertensive.

Consumare una moderata quantità di pistacchio aiuta a contrastare l’invecchiamento cellulare, favorisce l’assorbimento intestinale e previene il diabete.
Il suo indice glicemico è molto basso ed è ricco di omega 3 e omega 6, acidi grassi insaturi essenziali per il buon funzionamento dell’organismo.

Il pistacchio è un alimento che può essere consumato anche in gravidanza, aiuta a prevenire il cancro e viene inserito nelle diete ipocaloriche perché aiuta il nostro metabolismo. Questo alimento è prezioso per ricostituire il sistema nervoso e protegge il nostro organismo rafforzando le difese immunitarie.
Recentemente poi sono state scoperte anche le proprietà afrodisiache del pistacchio, per la gioia di tutti gli innamorati.

Cosa aspettate allora?
Regalatevi un momento di piacere e benessere e venite subito ad assaggiare il nostro buonissimo gelato al pistacchio!